Domande frequenti

• Con quale tecnologia si effettuano i trattamenti di rimozione?
I trattamenti di rimozione sono svolti presso gli studi medici con tecnologia laser di ultima generazione, seguendo protocolli medici sicuri e precisi.

• Come si svolge la seduta?
La seduta si svolge in maniera molto semplice e abbastanza rapida. Il medico, dopo aver disinfettato il tatuaggio e la zona circostante, posiziona il raggio del laser su di esso, procedendo gradualmente alla sua rimozione. Il paziente avverte una sensazione di calore e leggero pizzichio. Una dimostrazione completa del trattamento potete trovarla nella sezione trattamento (con un video completo)

• Quali sono i tempi per rimuovere un tatuaggio?
I tempi per rimuovere un tatuaggio dipendono dalla grandezza, dalla profondità del colore e da composizione di pigmenti usati. Ogni singola seduta con laser dura tra i dieci e i trenta minuti ma sono necessarie da 4/5 a 6 sedute circa per raggiungere ottimi risultati nella rimozione. Tra un trattamento e l’altro devono trascorrere quattro settimane circa .

• La rimozione del tatuaggio è dolorosa?
Qualcuno afferma che la rimozione tatuaggi sia meno dolorosa della sua creazione. Quindi è un dolore certamente sopportabile. Se si desidera, prima del trattamento può venire applicata una crema anestetica che riduce nettamente la sensazione di fastidio.

• Quali colori possono essere rimossi?
Sino a pochi anni fa la tecnologia non consentiva la rimozione completa e non tutti i colori potevano essere rimossi. Ora grazie alla tecnologia laser i risultati sono eccellenti. Le cicatrici non compaiono e sopratutto è possibile cancellare ottimamente tutti i colori.

• Il risultato è garantito?
I pazienti sono sempre molto soddisfatti e i feedback dei medici, sono tranquillizzanti e positivi. La rimozione è totale nel 90% dei casi. Il successo della cancellazione dipende dal tipo di pigmento di colore utilizzato dal tatuatore e dal grado di assorbimento del colore da parte dei tessuti cutanei. E’ fondamentale per il medico (per poter prevedere i risultati della rimozione in modo realistico) valutare la scheda dei pigmenti di colore utilizzati dal tatuatore. Questa scheda segnala i tipi dii colori usati, la composizione e la loro provenienza. Per prevedere in modo realistico quale sarà il risultato occorre considerare: - quanto tempo prima è stato effettuato il tatuaggio; è bene che trascorrano almeno cinque mesi dall’esecuzione del tatuaggio prima di iniziare a cancellarlo. - i tatuaggi più vecchi si eliminano più velocemente. - i tatuaggi eseguiti da dilettanti sono più semplici da rimuovere rispetto a quelli dei professionisti e alcuni colori si eliminano più velocemente di altri. - alcuni colori, reagendo al trattamento del laser, cambiano dopo la prima seduta e vengono poi comunque eliminati nelle sedute successive.

• Cosa bisogna fare dopo ciascun trattamento?
Subito dopo il trattamento viene applicata una garza con una crema su zona di rimozione, che sarà comunque arrossata per qualche giorno. Talvolta si formano delle piccole croste che cadranno da sole nei giorni seguenti. Il periodo di guarigione della zona interessata dipende dalla grandezza del tatuaggio e dalla capacità di reazione di ciascun paziente.. Nelle persone con carnagione chiara il rossore può durare anche qualche settimana, mentre le persone che hanno una carnagione più scura possono notare un lieve “sbiadimento” della pelle tatuata, che si attenua poi nei mesi successivi. Se ci si sottopone al sole è occorre utilizzare una crema ad altissima protezione solare.

• Qual è il costo della rimozione un tatuaggio?
Dato il sofisticato livello della tecnologia laser e della competenza dei medici che effettuano i trattamenti, i costi partono da circa 150 euro a seduta. Dopo il primo incontro con il medico e prima di iniziare le sedute verrà definito un preventivo attendibile e preciso del costo di ciascuna seduta e del numero di sedute previste. Il paziente pagherà, al termine di ogni seduta, il costo della seduta. Sono previsti sconti per coloro che fanno parte di Forze dell’Ordine Armate, o che devono svolgere concorsi per accedervi.

I nostri centri a:

Milano     Roma     Torino     Napoli     Firenze      Bari     Bologna     Verona     Bolzano     Catania     Como     La Spezia     Sardegna     Palermo